HOME 

 

 

 

 

 

 

 

Introduzione al Convegno  

Annalisa Zacchetti

 

Primo tavolo: Raccontare la psicoanalisi laica in Italia.

Da Lacan a Spaziozero/Movimento per una psicoanalisi laica

 

Joseph Ta Van: La psychanalyse est laïque ou elle n’est pas

Gabriele Lodari: da Lacan al lacanismo  

Luciano Faioni: La posizione di Verdiglione, per la psicanalisi in Italia

Giovanni Callegari: Il pensiero di natura di Giacomo Contri  

Franco Quesito: Spaziozero/movimento per una psicanalisi laica

 

Secondo tavolo: Teoria e pratica della psicoanalisi laica

 

Stefania Guido: Ascolto, ascoltarsi, ascoltare

Pierre Smet: Psychanalyse laïque et cure type

Lucía Ibáñez Márquez: Praticanti della psicanalisi in divenire

 

Simone Berti: Formare all’incompiutezza: riflessioni sull’atto psicanalitico

Sebastiano Tilli: Tra arte e scienza: il difficile passaggio dall'identificazione all'esperienza

 

Terzo tavolo: Il progetto della psicoanalisi laica

 

Alessandra Guerra: Psicanalisi laica e politica professionale

Maria Rosa Ortolan, Francesca Carfora: La psicanalisi può prescindere dalla laicità?

Ettore Perrella: (Comunicazione)

Beatrice Dall’Ara: L’invenzione della parola

Sandro Degasperi: La prassi della psicanalisi laica